Regione Piemonte

I punti d’interesse del paese si scoprono con i codici QR

Published on 24 July 2019 • Comune 14010 Revigliasco D'asti AT, Italia

Il turismo e i servizi al cittadino sono sempre più smart a Revigliasco d'Asti grazie all'etichettatura con codici QR dei principali punti d'interesse presenti sul territorio.

Per chi non ne avesse mai sentito parlare un codice QR (QR code in inglese) è un codice a barre bidimensionale contenente del testo o, per dirla in maniera più semplice, un'immagine composta da quadrati neri intervallati da spazi bianchi che è possibile "leggere" grazie alla fotocamera del proprio smartphone, avendo prima scaricato un'apposita applicazione (negli store di Android e iOS sono disponibili diverse soluzioni gratuite e complete).

Negli 11 codici QR finora voluti dall'Amministrazione comunale di Revigliasco d'Asti, presieduta dal Sindaco Giuseppe Contorno, sono mappati i principali monumenti e luoghi di aggregazione, i punti di ristoro e le associazioni che animano il grazioso paese del Monferrato, noto in tutto il mondo per le abilità in ambito sportivo (in particolare nel tamburello) e per la pregevolezza delle sue ciliege alle quali è dedicata una speciale sagra nel mese di giugno.

I dettagli del progetto sono illustrati dal sindaco Giuseppe Contorno: "L'idea di mappare il nostro territorio con i codici QR è nata grazie allo sviluppo della prima mappa georeferenziata di Revigliasco d'Asti. Il progetto è stato realizzato con il massimo livello di dettaglio dai tecnici del progetto glocale Astigov, di cui il nostro Comune è parte, e a cui va un particolare ringraziamento per la disponibilità dimostrata. Ringraziamento che vorrei estendere all’ente Provincia di Asti, cabina di regia di Astigov, la Fondazione Cassa di Risparmio di Asti, grazie al cui insostituibile contributo il progetto del portale è nato, al nostro assessore Valter Gerbo e a Davide Gamba, un nostro concittadino che, volontariamente e con estrema professionalità, sta svolgendo un importantissimo ruolo nella realizzazione di questo tipo di progetti. Nella mappa sono presenti circa 40 punti d'interesse (disponibili per ora in italiano e inglese, anche su app gratuita Municipium) e i codici QR, una volta letti con lo smartphone, rimandano alla scheda riassuntiva presente, appunto, su mappa. Un fatto è certo: turisti e cittadini hanno bisogno di strumenti semplici, immediati, che rispondano con completezza a qualsiasi curiosità ed esigenza. Per questo la nostra amministrazione ha deciso d'investire nelle più moderne tecnologie: il nuovo "benvenuti a Revigliasco" comincia da quì".

Il primo "banco di prova" per i codici QR saranno i festeggiamenti patronali di Sant'Anna (in programma da sabato 27 a martedì 30 luglio) quando una delegazione francese di Garons, Comune gemellato con Revigliasco dal 2000, farà visita nel paese per rafforzare l'amicizia tra le due comunità.